Medioriente, Mogherini: Lavoreremo anche con Paesi arabi all'Onu

Bruxelles (Belgio), 17 nov. (LaPresse) - In Medioriente "il processo di pace in questo momento non c'è e questo è il motivo della recrudescenza" della violenza della regione. Lo ha detto l'Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza dell'Ue, Federica Mogherini, al termine della riunione del consiglio Affari esteri a Bruxelles. Data la situazione, ha aggiunto, "abbiamo deciso di avere un approccio regionale, e quindi non lavoreremo solo con gli Stati Uniti e tra noi europei, ma in seno al Consiglio di sicurezza dell'Onu lavoreremo con alcuni Paesi chiave per il rilancio del processo di pace: Emirati Arabi, Arabia Saudita e Giordania".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata