Medioriente, miracolo a Gaza: 4 gemellini nati sotto le bombe

Gaza (Striscia di Gaza), 3 ago. (LaPresse/AP) - Un piccolo grande miracolo a Gaza. Nel culmine della guerra fra Israele e Hamas 4 gemellini sono nati sotto le bombe e i raid. Tre maschietti e una femmina, venuti alla luce il 30 luglio scorso sotto pesanti bombardamenti.I quattro gemellini sono nati nell'ospedale di Rafah, nella striscia di Gaza. Una nascita che ha un particolare valore simbolico. In questo caso la vita ha vinto sulla guerra. La nuova famiglia può lasciare l'ospedale con i 4 bebé e tornare a casa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata