Medioriente, Merkel: Riconoscimento Palestina non è strada giusta

Berlino (Germania), 21 nov. (LaPresse/AP) - La cancelliera tedesca Angela Merkel ha sottolineato l'opposizione della Germania al riconoscimento dello Stato palestinese, nonostante alcuni Paesi europei abbiano preso questa decisione nelle ultime settimane. Merkel ha spiegato che Berlino sostiene la soluzione a due stati e "vediamo quanto è difficile, quindi pensiamo anche che il riconoscimento unilaterale dello Stato palestinese non ci farà avanzare" verso questo obbiettivo. Merkel ha aggiunto che è meglio concentrarsi onestamente sull'avvio di colloqui israelo-palestinesi anche se "questo sembra molto difficile nelle condizioni attuali". Il nuovo governo svedese ha riconosciuto ufficialmente uno Stato palestinese lo scorso 30 ottobre. Questa settimana il Parlamento spagnolo ha approvato una risoluzione non vincolante che riconosce uno Stato palestinese, dopo che simili mozioni sono state approvate nel Regno Unito e in Irlanda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata