Medioriente, Lega araba: Piano Trump non porta pace e soluzione giusta

Il Cairo (Egitto), 1 feb. (LaPresse/AP) - Il piano di Donald Trump per il Medioriente rappresenta una "brusca svolta" nella politica estera statunitense relativa al conflitto israelo-palestinese e "questa svolta non aiuta a raggiungere la pace e una soluzione giusta". Lo ha detto il segretario generale capo della Lega araba, Ahmed Aboul-Gheit dal Cairo, dove si è tenuta una riunione dell'organismo. Aboul-Gheit ha invitato le due parti, israeliani e palestinesi, a negoziare per raggiungere una "soluzione soddisfacente per entrambi".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata