Medioriente, leader arsenale Hamas ucciso in raid Israele a Gaza

Gerusalemme, 10 lug. (LaPresse/AP) - L'esercito israeliano ha ucciso Ayman Siam, a capo dell'arsenale dei razzi di Hamas a Gaza. Lo riporta il quotidiano Haaretz, precisando che si tratterebbe del membro di Hamas di più alto grado ucciso dall'inizio dell'operazione 'Margine protettivo' tre giorni fa. Secondo l'agenzia di stampa palestinese Maan, però, il ministero della Salute di Gaza ha smentito la notizia della morte di Siam.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata