Medioriente, Kerry: Verifichiamo se c'è modo per ripristinare pace

Pechino (Cina), 10 lug. (LaPresse/AP) - Gli Stati Uniti stanno cercando di arginare l'ondata di violenze nel Medioriente in un modo che permetta a Israele di continuare a difendersi dai razzi sparati da Hamas. Lo ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry, aggiungendo di aver parlato con il premier israeliano Benjamin Netanyahu e con il presidente palestinese Mahmoud Abbas. L'obiettivo, ha spiegato, è verificare se ci sia un modo per ripristinare la pace. Secondo Kerry, si tratta di "un momento pericoloso" per la regione, ma nessun Paese potrebbe accettare simili attacchi con razzi. Un allentamento delle tensioni, ha sottolineato Kerry, è però nell'interesse di tutti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata