Medioriente, Israele bombarda sud Libano dopo lancio razzi

Beirut (Libano), 20 dic. (LaPresse/EFE) - Israele ha condotto diversi raid aerei nel sud del Libano, dopo che tre razzi sono stati esplosi da quelle zone e sono caduti nel nord dello Stato ebraico. Lo ha confermato una fonte militare. Intanto, i media libanesi avevano riportato che jet israeliani erano entrati nello spazio aereo del Paese e avevano condotto diversi voli a bassa quota e attacchi simulati sulle zone da cui sono stati sparati i razzi.

In una nota diffusa dall'esercito israeliano si legge che "le forze armate libanesi sono considerate responsabili per le attività in Libano, quindi esso continuerà ad agire contro ogni tentativo di colpire la sovranità israeliana e la sicurezza dei suoi cittadini".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata