Medioriente, Israele allenta divieti viaggio a palestinesi per Natale

Gerusalemme, 19 dic. (LaPresse/AP) - L'esercito di Israele ha allentato le restrizioni di viaggio per i cristiani palestinesi in Cisgiordania e nella Striscia di Gaza, per il periodo delle feste natalizie. Le forze israeliane affermano di avere concesso permessi per viaggiare in Israele, in Cisgiordania e in Giordania a 700 cristiani di Gaza. L'esercito ha dato permessi simili anche ai cristiani cisgiordani per andare in Israele. Altre 500 autorizzazioni, infine, sono state emesse per cristiani della Cisgiordania per dare loro modo di visitare le loro famiglie nella Striscia di Gaza. Israele normalmente impedisce ai palestinesi da Cisgiordania e Gaza di entrare nel Paese senza permessi speciali, per motivi di sicurezza. Anche i viaggi fra i due territori sono vietati, ma per Natale Israele alleggerisce i divieti. I permessi di viaggio sono effettivi a partire da oggi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata