Medioriente, incendiata casa palestinese ad Aqrabeh in Cisgiordania

Gerusalemme, 2 lug. (LaPresse/AP) - Una famiglia di palestinesi ha denunciato che oggi la loro casa nella città di Aqrabeh, in Cisgiordania, è stata incendiata. Il muro esterno dell'abitazione, inoltre, è stato imbrattato con la scritta in ebraico 'Price tag', cioè 'Cartellino del prezzo'. I coloni israeliani radicali negli ultimi anni hanno condotto atti di vandalismo soprannominati 'Price tag', per protestare contro quelle che definiscono politiche pro palestinesi da parte di Israele. I vandali hanno preso di mira moschee e chiese palestinesi ma anche basi militari dello stesso Paese ebraico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata