Medioriente, Hamas: Pronti a cedere potere a governo guidato da Abbas

Gaza (Striscia di Gaza), 7 feb. (LaPresse/AP) - Hamas è pronto a cedere il potere a un governo di unità nazionale ad interim guidato dal presidente dell'Autorità nazionale palestinese (Anp), Mahmoud Abbas. Lo ha fatto sapere un portavoce di Hamas, Fawzi Barhoum, sminuendo le critiche avanzate da alcuni leader del movimento, secondo cui permettere ad Abbas di guidare il governo di transizione prima delle elezioni generali viola la legge in vigore. Ieri Hamas e l'Anp hanno firmato un accordo che prevede la formazione di un governo di unità guidato proprio da Abbas. Si tratta di un importante passo verso la riconciliazione tra i due principali movimenti palestinesi. Dal 2007 Hamas è al potere a Gaza, mentre al-Fatah di Abbas governa in Cisgiordania. Secondo Barhoum, l'accordo è stato approvato dalle istituzioni di Hamas.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata