Medioriente, Francia a imprese: Fare affari con coloni è illegale

Parigi (Francia), 25 giu. (LaPresse/AP) - Il governo della Francia mette in guardia le società che fanno affari con i coloni israeliani in Cisgiordania, affermando che si tratti di un'attività "illegale ai sensi del diritto internazionale". "Transazioni finanziarie, investimenti, acquisti e altre attività economiche negli insediamenti o il fatto di trarre benefici da esse comporta rischi legali ed economici legati al fatto che, secondo il diritto internazionale, gli insediamenti sono costruiti su un territorio occupato", si legge in una nota pubblicata sul ministero degli Esteri francese. Il ministero ha inoltre invitato chiunque stia valutando di avviare attività economiche negli insediamenti a cercare prima una consulenza legale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata