Medioriente, Erekat: 13 agosto primi 26 detenuti scarcerati da Israele

Ramallah (Cisgiordania), 4 ago. (LaPresse/AP) - Il capo negoziatore palestinese Saeb Erekat fa sapere in una dichiarazione che Israele rilascerà il primo di quattro gruppi di detenuti palestinesi, composto da 26 carcerati, il 13 agosto. Lo Stato ebraico ha acconsentito in linea di principio alla scarcerazione di 104 prigionieri da lungo tempo, nell'ambito dell'accordo promosso dagli Usa che ha aperto la via alla ripresa dei negoziati di pace in stallo dal 2008. I colloqui preliminari si sono tenuti a Washington lunedì scorso, il prossimo incontro è previsto a Gerusalemme la prossima settimana. Un ufficiale del governo israeliano non ha commentato. Mentre gli Usa vogliono che un accordo per uno Stato palestinese sia raggiunto entro nove mesi, i palestinesi temono che Israele voglia in realtà solo una soluzione provvisoria. Per Erekat un accordo parziale sarebbe inaccettabile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata