Medioriente, colpita ambulanza a Rafah: muore paramedico

Gaza (Striscia di Gaza), 1 ago. (LaPresse/AP) - C'è anche un paramedico tra le persone che sono rimaste uccise oggi a Rafah, nella Striscia di Gaza, perché l'ambulanza sulla quale viaggiava è stata colpita da un carro armato israeliano. Lo ha detto il funzionario sanitario di Gaza Ashraf al-Kidra, spiegando che l'uomo si chiamava Assef al-Zamily. Intanto è salito a 70 palestinesi morti il bilancio degli attacchi israeliani su Rafah. Almeno 440 persone sono rimaste ferite.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata