Medioriente, Ban Ki-moon: Intollerabile l'eccessivo uso della forza

New York (New York, Usa), 10 lug. (LaPresse/AP) - Il segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, rivolgendosi al consiglio di sicurezza Onu riunito per una sessione di emergenza, ha affermato che la minaccia di un'offensiva di terra israeliana e di un'escalation nella Striscia di Gaza è evitabile solo se Hamas smetterà di lanciare razzi e colpi di mortaio verso Israele. Ban Ki-moon ha nuovamente condannato Hamas, che controlla Gaza, e la Jihad islamica per la raffica di razzi e colpi di mortaio. Tuttavia in un chiaro messaggio a Israele, il segretario generale Onu ha affermato che anche "l'uso eccessivo della forza e la messa in pericolo di vite civili è intollerabile". Il segretario generale ha fatto appello a "pensieri coraggiosi e idee creative" e ha chiesto al mondo di accelerare gli sforzi per porre immediatamente fine al conflitto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata