Medioriente, attacchi Israele uccidono 3 palestinesi: anche 14enne

Il Cairo (Egitto), 10 ago. (LaPresse/AP) - Un ragazzo di 14 anni e altri due palestinesi sono morti a causa di attacchi aerei israeliani nella Striscia di Gaza. Lo hanno riferito funzionari di Gaza, aggiungendo che il 14enne è rimasto ucciso da un attacco israeliano nella città di Deir al Balah, e che altre quattro persone sono rimaste ferite. A Bani Suheila una donna è stata uccisa e otto membri di una famiglia sono rimasti feriti da un attacco ad un'abitazione. Un uomo è stato ucciso in un attacco separato, che ha colpito una casa nel campo profughi Jebaliya, secondo le fonti palestinesi. Cannoniere della marina militare hanno inoltre aperto il fuoco contro il porto di Gaza, e si sono sviluppati degli incendi nel palazzo dove i pescatori ripongono le proprie attrezzature, secondo quanto ha riferito la polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata