Medioriente, aggressione a Gerusalemme: due palestinesi uccisi

Gerusalemme, 23 dic. (LaPresse/EFE) - Due palestinesi hanno attaccato tre israeliani vicino alla Porta di Giaffa, accesso alla città vecchia di Gersualemme, e sono stati uccisi dalla polizia. Lo rende noto la stessa polizia di Israele spiegando che gli aggressori avevano in mano coltelli e hanno aggredito i pedoni israeliani volontariamente. I due hanno causato un gran rumore tra le persone all'ingresso della Città vecchia, tanto da attirare l'attenzione delle forze di sicurezza che sono intervenute sparando ai due palestinesi. La Stella Rossa di David (equivalente della Croce rossa) ha fatto sapere che due dei feriti si trovano in gravi condizioni mentre uno ha riportato ferite lievi. Secondo Canal 10 della televisione israeliana, gli aggressori erano almeno due e in mano potevano avere anche armi da fuoco, non solo coltelli. L'informazione non è stata confermata dalle forze di sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata