Medioriente, Abbas annuncia lunedì formazione governo Hamas-Fatah

Ramallah (Cisgiordania), 31 mag. (LaPresse/AP) - Il presidente palestinese Mahmoud Abbas ha dichiarato che lunedì annuncerà la formazione di un governo di unità nazionale palestinese sostenuto dalle fazioni rivali di Hamas e Fatah. Il gruppo militante islamico Hamas è considerato un gruppo terroristico da Israele che, secondo quanto ha affermato Abbas, vuole "boicottare" la nuova alleanza. Il governo di unità è composto da tecnici sostenuti da entrambe le parti e preparerà le elezioni nel 2015. Questo governo ad interim, quindi, sembra essere il passo più significativo in sette anni verso la fine della paralizzante divisione politica palestinese.

Nei giorni scorsi c'erano stati dei disaccordi su alcuni ministri ma Abbas ha confermato oggi di aver risolto i problemi. "L'annuncio del governo sarà lunedì", ha detto durante un incontro con diverse decine di attivisti filo-palestinesi provenienti dalla Francia. "Ci accingiamo a reagire a qualsiasi azione israeliana", ha aggiunto. Un funzionario del governo israeliano, invece, ha sottolineato che la formazione di un governo di unità "è un grande salto all'indietro" ma ha rifiutato di spiegare se Israele intende prendere provvedimenti punitivi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata