Medioriente, 81 corpi recuperati in macerie Gaza: oltre vittime mille

Gaza (Striscia di Gaza), 26 lug. (LaPresse) - Sono 81 i cadaveri recuperati sinora tra le macerie delle case distrutte dai raid aerei e dagli attacchi israeliani sulla Striscia di Gaza, da quando alle 8 locali (le 7 italiane) è iniziata la tregua umanitaria di 12 ore. In quattro ore di stop alle ostilità, soccorritori e civili hanno scavato tra i resti delle abitazioni bombardate ed estratto corpi senza vita. Il bilancio delle vittime di 19 giorni di attacchi, secondo i dati del ministero della Salute di Gaza, sale così a più di mille palestinesi uccisi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata