Medioriente, 604 palestinesi uccisi, ultima vittima è bimba 4 anni

Gaza (Striscia di Gaza), 22 lug. (LaPresse) - E' salito a 604 il numero di palestinesi uccisi nei 15 giorni dell'operazione israeliana Margine protettivo nella Striscia di Gaza. Lo riportano i media israeliani e palestinesi, citando le autorità sanitarie della Striscia. Il portavoce del ministero della Salute, citato dall'agenzia Maan, Ashraf al-Qidra, riporta che l'ultima vittima è una bambina di 4 anni, Muna Rami al-Kharawt, morta nel nord della Striscia. I cadaveri di due donne di 50 e 70 anni sono stati estratti dalle macerie delle loro case nella zona di Zaytoun nella città di Gaza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata