Medioriente, 3 palestinesi uccisi in Cisgiordania

Gerusalemme, 25 lug. (LaPresse/AP) - Tre palestinesi sono stati uccisi in Cisgiordania. Lo fanno sapere funzionari ospedalieri. Mazen al-Hammouz, direttore dell'ospedale Rafidiyeh di Nablus, ha detto che due uomini di 21 e 22 anni sono stati colpiti con arma da fuoco e uccisi nel villaggio di Hawara. Le circostanze della sparatoria non sono risultate immediatamente chiare. Il pronto soccorso dell'ospedale di Hebron in Cisgiordania ha riferito che un uomo di 47 anni è stato colpito con arma da fuoco e ucciso nel vicino villaggio di Beit Omar. Secondo testimoni i soldati israeliani si sono scontrati con manifestanti palestinesi nel villaggio. L'esercito israeliano e la polizia hanno fatto sapere che stanno indagando sulla notizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata