Medioriente, 2 militari israeliani uccisi a Gaza: totale sale a 29

Gaza (Striscia di Gaza), 23 lug. (LaPresse/AP) - Due soldati israeliani sono morti ieri a Khan Younis, durante i combattimenti dell'offensvia Margine protettivo nella Striscia di Gaza. Il numero dei militari morti nei 16 giorni di conflitto sale così a 29. Un altro militare risulta disperso. Haaretz, citando i portavoce dell'esercito, riporta che i due militari sono stati uccisi dagli spari esplosi da cecchini. Erano il capitano Dmitry Levitas, 26 anni di Gerusalemme e Geshur, e il primo tenente Natan Cohen, 23 anni di Modiin, entrambi ufficiali delle truppe corazzate.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata