Medio Oriente, Trump: "Gerusalemme est capitale della Palestina"

La proposta del presidente Usa per un piano di pace. Hamas rifiuta

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, propone la soluzione dei due Stati con Gerusalemme est capitale della Palestina per la pace in Medio Oriente. "La nostra proposta fornisce soluzioni tecniche precise per rendere più sicuri e molto più prosperi gli israeliani, i palestinesi e l'intera regione", ha dichiarato il capo della Casa Bianca, che ha presentato il piano per la pace insieme al premier israeliano Benjamin Netanyahu. "Oggi Israele ha fatto un passo da gigante verso la pace", ha aggiunto Trump. Ma la proposta è stata subito bocciata da Hamas, che ha annunciato per venerdì 31 gennaio la "giornata della collera".