Medio Oriente, Abu Mazen: "Sospesi tutti i contatti con Israele"
Il presidente palestinese Abu Mazen ha annunciato in un discorso alla televisione di Stato palestinese di aver sospeso tutte le comunicazioni e i rapporti con Israele fino a quando le autorità non ritireranno i metal detector installati sulla Spianata delle Moschee di Gerusalemme. "Noi rifiutiamo i metal detector perché sono misure politiche nascoste da una falsa esigenza di sicurezza".