Massacro a Parigi, 130 morti in vari attentati
Il terrorismo colpisce a raffica Parigi: attacchi multipli, allo Stade de France dove si è giocata Francia-Germania, in un ristorante del centro, in un locale dove si stava esibendo un gruppo rock della California, forse anche a Les Halles. È di 130 morti il bilancio degli attacchi, di cui 100 persone morte solo nella sala concerti Bataclan e altri 40 in altre località della capitale francese. Lo riferisce il Comune di Parigi. Nell'assalto delle forze di sicurezza al Bataclan a Parigi sono stati uccisi due terroristi. All'interno della sala concerti è stata compiuta un'autentica carneficina. Il presidente francese François Hollande si sta recando al Bataclan a Parigi con il premier Manuel Valls, il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve e con la ministra della Giustizia Christiane Taubira.