Maryland, strage al giornale: identificato il killer
È il 38enne Jarrod Ramos l’uomo che ieri ha aperto il fuoco con un fucile nella redazione del quotidiano “Capitol Gazette” di Annapolis, nel Maryland, uccidendo almeno cinque persone. Diversi anche i feriti. Non è stato un atto di terrorismo, ma una vendetta. Il killer, che è stato arrestato, aveva infatti denunciato il quotidiano per diffamazione dopo un articolo che riportava la sua condanna per molestie nel 2011. "Un violento attacco contro giornalisti innocenti", ha commentato la portavoce della Casa Bianca, Sarah Sanders.