Marò, Latorre e Girone arrivati a Fiumicino

Roma, 23 feb. (LaPresse) - I marò italiani Massimiliano Latorre e Salvatore Girone sono arrivati poco dopo le 12 all'aeroporto di Roma Fiumicino. I due militari sono partiti nella notte da Nuova Delhi dopo aver espletato le complesse procedure burocratiche previste, a seguito della decisione delle Corte suprema indiana di concedere loro un permesso di quattro settimane per esercitare il diritto di voto. I due sono accusati di avere ucciso due pescatori indiani scambiandoli per pirati. Ad accompagnarli in Italia è stato l'ambasciatore italiano in India.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata