Marine Le Pen ritira le foto di James Foley dal suo account Twitter

Parigi (Francia), 17 dic. (LaPresse/EFE) - La leader del Fronte nazionale francese, Marine Le Pen, ha ritirato oggi dal suo account Twitter la foto del giornalista statunitense James Foley, decapitato dallo Stato islamico nell'agosto 2014, mantenendo però altre immagini di azioni simili. Le Pen ha preso questa decisione dopo una richiesta della famiglia di Foley. Tra le foto pubblicate da Le Pen sul suo account Twitter c'era l'immagine di un cadavere decapitato, con la testa tagliata appoggiata sul petto. "Questo è #Daesh", aveva scritto Le Pen a commento. "Siamo offesi che questa orribile immagine del brutale assassinio del nostro figlio sia usata pubblicamente", avevano detto i parenti di Foley nel corso di un'intervista alla radio Europe 1. Sull'account sono rimaste comunque foto di una persona legata ad un tank e un'altra, bruciata in una gabbia. Le Pen aveva detto che la pubblicazione delle tre foto di vittime dell'Isis era legata alle dichiarazioni del giornalista Jean-Jacques Bourdin alla televisione BfmTv e la radio Rmc. Bourdin, ha spiegato Le Pen, avrebbe paragonato il Fronte nazionale ad un'organizzazione jihadista. Da qui la risposta "Questo è #Daesh" di Le Pen.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata