Maratona Boston, Fbi e polizia smentiscono arresto

Boston (Massachusetts, Usa), 17 apr. (LaPresse/AP) - Fonti federali degli Stati Uniti smentiscono che sia stata arrestata una persona sospettata per l'attentato di lunedì alla maratona di Boston.

Una fonte ufficiale informata dei fatti aveva riferito ad Associated Press dell'arresto, spiegando che la persona fermata era ora attesa in tribunale, ma la notizia è stata smentita dall'Fbi e dall'ufficio del procuratore Usa a Boston. Tuttavia, anche dopo la smentita, la fonte ufficiale di AP continua a sostenere che l'arresto sia stato effettuato. Giornalisti e polizia si sono radunati al tribunale federale di Boston.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata