Manifestanti di Occupy Wall Street marceranno da New York a Washington

New York (New York, Usa), 8 nov. (LaPresse/AP) - Un piccolo gruppo di attivisti del movimento Occupy Wall Street lascerà domani lo Zuccotti Park di New York per marciare verso Washington. I manifestanti sperano di arrivare nella capitale degli Stati Uniti il 23 novembre prossimo, la scadenza entro cui una commissione del Congresso dovrà decidere se approvare un'estensione, decisa dal presidente Barack Obama, dei tagli delle tasse introdotti negli anni della presidenza di George W. Bush. Secondo i manifestanti dei tagli beneficiano soltanto i cittadini più ricchi. L'attivista Kelly Brannon e altri organizzatori della marcia a Washington hanno paragonato la loro iniziativa alle proteste guidate da Martin Luther King Jr. I manifestanti sperano che altre persone si uniscano a loro lungo il percorso di quasi 390 chilometri. Di notte i partecipanti alla marcia saranno ospitati da sostenitori del movimento o dormiranno in campeggi. Intanto oggi allo Zuccotti Park è attesa l'esibizione di David Crosby e Graham Nash dei Crosby, Stills, Nash & Young.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata