Mandela, letto il testamento: lascia 4,1 milioni di dollari

Johannesburg (Sudafrica), 3 feb. (LaPresse/AP) - Nelson Mandela ha lasciato una eredità di 4,1 milioni di dollari, i cui beneficiari sono familiari, membri del suo staff, scuole che frequentò e il partito Congresso nazionale africano (Anc). L'esecutore testamentario, Dikgang Moseneke, ha letto le volontà dell'ex presidente sudafricano, riferendo di non essere a conoscenza di alcuna contestazione. Le volontà del primo presidente nero del Sudafrica, morto il 5 dicembre a 95 anni, prima di essere rese pubbliche stamane erano state comunicate ai familiari. Moseneke ha precisato che la cifra è stimata e che si tratta di un "inventario provvisorio", che potrebbe cambiare con ulteriori verifiche.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata