Manchester, il fratello del kamikaze: Io e Salman fedeli all'Isis
Il ventenne è stato arrestato ieri sera a Tripoli insieme al padre, Ramadan Abedi

Hashem Abedi "ha confessato di aver aderito all'Isis con suo fratello Salman El Abedi", autore dell'attentato di Manchester e ha ammesso di essere "totalmente al corrente di tutti i dettagli dell'operazione terroristica". Lo si apprende da un comunicato della Rada, le forze anti-terrorismo libiche citate dal Newsweek. Il ventenne è stato arrestato ieri sera a Tripoli insieme al padre, Ramadan Abedi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata