Maltempo, in Germania 70mila pompieri schierati per allagamenti

Berlino (Germania), 8 giu. (LaPresse/AP) - Più di 70mila vigili del fuoco e 11mila soldati sono stati schierati in Germania, per fare fronte ai peggiori allagamenti nel Paese da oltre un decennio. Migliaia di persone continuano a essere sfollate, allontanate dalle proprie case mentre strade e ponti non sono accessibili in molte regioni dell'est e del sud del Paese. L'agenzia tedesca dpa ha riferito che gli abitanti di Magdeburgo, nel Land Sassonia-Anhalt, stanno attendendo la piena del fiume Danubio. I livelli dei fiumi sono ancora alti in Ungheria e Slovacchia, mentre migliaia di persone in Austria stanno lavorando per rimuovere fango e detriti lasciati dalle acque che recedono. Sinora le persone morte a causa degli allagamenti sono state 20.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata