Maltempo in Francia e Germania, Louvre chiude per spostare opere
Una decina i morti e migliaia gli evacuati, in ginocchio Baviera e Loira

Allarme maltempo in Francia e Germania. Le forti piogge che hanno colpito i due Paesi hanno provocato almeno sette morti, di cui cinque in Germania e due in Francia, nonché migliaia di evacuati. In Germania il Land colpito è quello della Baviera, nel sud, mentre in Francia paura a Parigi e nella regione della Loira, a causa dell'innalzamento del livello della Senna e della Loira appunto. A Parigi il Louvre resta chiuso per procedere a mettere in salvo le opere nel caso in cui il livello della Senna dovesse continuare a salire. Il presidente francese, François Hollande, ha annunciato che mercoledì, durante il prossimo Consiglio dei ministri, verrà dichiarato lo stato di catastrofe naturale per le zone colpite, il che permetterà lo sblocco immediato dei fondi di solidarietà.

A Parigi il livello della Senna è salito sopra i 5 metri, costringendo la società Sncf a chiudere la linea della metro Rer C, che corre lungo il fiume ed è utilizzata dai turisti per raggiungere la Torre Eiffel e la cattedrale di Notre-Dame; è stato inoltre sospeso il servizio dei cosiddetti 'bateaux-mouches'.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata