Maltempo, crolla tetto moschea in Pakistan: 10 fedeli morti, 7 feriti

Jhang (Pakistan), 9 set. (LaPresse/AP) - Una moschea è crollata nella città di Lahore, nell'est del Pakistan, uccidendo almeno 10 fedeli e ferendone altri sette. Lo ha reso noto Rizwan Naseer, portavoce dei servizi di emergenza locali, aggiungendo che il tetto della moschea è collassato mentre una ventina di persone si trovava all'interno del luogo di culto per pregare. I soccorritori stanno ancora cercando di rimuovere le macerie. Naseer ha spiegato che non sono ancora chiare le cause esatte dell'incidente, tuttavia ha aggiunto che le recenti piogge hanno indebolito la struttura della moschea. Sono 241 finora i morti in Pakistan e nel Kashmir pakistano a causa delle alluvioni cominciate lo scorso 3 settembre. Il bilancio delle vittime per le inondazioni in India e in Pakistan, causate dalle piogge monsoniche, ha superato i 400 morti in tutta la regione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata