Maltempo, altri 3 morti in Mississippi e Alabama: vittime salgono a 31

Louisville (Mississippi, Usa), 29 apr. (LaPresse/AP) - È salito ad almeno 31 il numero delle persone uccise da domenica nei tornado e nelle tempeste che si sono abbattute sul sud e sul centro degli Stati Uniti. Altre due persone hanno perso la vita in Mississippi, quando i loro veicoli sono usciti di strada spinti dai forti venti, mentre uno studente dell'Università di Alabama è morto dopo che gli era crollato addosso il muro della casa in cui si era nascosto. Precedentemente le autorità avevano riferito la morte di altre sette persone in Mississippi, due in Alabama, due in Tennessee, 15 in Arkansas, una in Oklahoma e una in Iowa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata