Maltempo, altri 2 morti per il gelo in Bulgaria e Kosovo

Sofia (Bulgaria), 14 dic. (LaPresse/AP) - Due uomini sono morti in Bulgaria e in Kosovo a causa dell'intensa ondata di freddo che dallo scorso fine settimana sta attraversando i Balcani. Il bilancio delle vittime del freddo nella regione sale così a nove morti. Le ultime vittime sono un senzatetto 56enne trovato senza vita in una strada di Dupnitsa, in Bulgaria, e un 50enne ritrovato nella neve nella parte settentrionale del Kosovo. Nel corso degli ultimi giorni le forti nevicate hanno bloccato le strade, isolato i villaggi e interrotto le linee elettriche in tutte le nazioni balcaniche. In alcune zone le temperature sono scese anche a 22 gradi sotto lo zero. Nonostante oggi la situazione sia leggermente migliorata, ampie zone della penisola sono ancora bloccate dal freddo e dalla neve.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata