Maltempo, almeno 19 morti per alluvioni in centro Europa

Berlino (Germania), 7 giu. (LaPresse/AP) - Sono almeno 19 i morti causati in Europa centrale dalle alluvioni provocate dalle forti piogge cadute negli ultimi giorni, e gli esperti affermano che nella sola Germania i danni potrebbero arrivare a toccare gli 11 miliardi di euro. Nel frattempo l'ondata di piena del Danubio ha abbandonato l'Austria ed è entrata in Ungheria, dove il primo ministro Viktor Orban ha avvertito che il fiume toccherà i livelli massimi di sempre. "È ormai certo che affronteremo la più grande piena di sempre del Danubio, quindi dobbiamo prepararci al peggio", ha detto Orban da Gyor, città nell'Ungheria occidentale che si affaccia sul fiume. La piena dovrebbe arrivare nella capitale Budapest lunedì e il sindaco Istvan Tarlos ha dichiarato che nel peggiore dei casi dovranno essere 55mila le persone da far evacuare. Nella vicina Slovacchia, la situazione è critica nella città di confine di Komarno, dove il Danubio sta ancora crescendo e dovrebbe proseguire fino a domani.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata