Malta, leader Partito laburista Joseph Muscat giura come premier

La Valletta (Malta), 11 mar. (LaPresse/AP) - Il leader del Partito laburista, Joseph Muscat, ha prestato giuramento diventando il nuovo primo ministro di Malta. Il 39enne è stato accolto da una folla di sostenitori. Il suo partito, tornato al governo dopo 15 anni, ha ottenuto il 55% dei voti nelle elezioni legislative che si sono tenute sabato, sconfiggendo il Partito nazionalista. Si è trattato della più grande vittoria elettorale da quando il Paese ottenne l'indipendenza dal Regno Unito nel 1964. I laburisti dovrebbero avere una maggioranza di nove seggi in Parlamento. Il primo compito di Muscat sarà quello di nominare ministri prima del Consiglio europeo in programma giovedì 14 marzo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata