Mali, trovata lettera di al-Qaeda: spiega strategia conquista del nord

Timbuctù (Mali), 14 feb. (LaPresse/AP) - Associated Press ha scoperto a Timbuctù una lettera confidenziale firmata dal leader di al-Qaeda del Maghreb islamico (Aqmi), Abdelmalek Droukdel, in cui si spiega chiaramente la strategia della rete del terrore per la conquista del Nord del Mali. Il documento, lungo nove pagine, è stato rinvenuto sul pavimento di una casa occupata dai combattenti e rivela che al-Qaeda riconosce il suo essere vulnerabile di fronte all'intervento militare in corso lanciato a gennaio dalla Francia per fermare l'avanzata degli islamisti. Dalla lettera emerge inoltre una forte discordanza all'interno dello stesso gruppo Aqmi sulla rigidità con la quale vada applicata la legge islamica. Droukdel esprime sconcerto per le donne che vengono frustate e per la distruzione di luoghi sacri di Timbuctù. Il documento indica che la cellula intende fare concessioni a breve termine sull'ideologia in modo da ottenere il sostegno degli alleati dei quali riconosce di avere bisogno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata