Mali, morto 5° soldato francese in combattimenti nel nord

Parigi (Francia), 17 mar. (LaPresse/AP) - Un soldato francese è stato ucciso in combattimento nel nord del Mali. Lo ha annunciato il presidente francese Francois Hollande, esprimendo la sua "grande tristezza". Si tratta del quinto soldato del contingente di Parigi morto dall'inizio dell'operazione militare francese in Mali. Hollande non ha nominato la vittima né ha precisato quando sia stata uccisa, sottolineando però il suo apprezzamento per la determinazione e il coraggio dei soldati francesi in Mali in quella che ha descritto come "la fase finale, e la più delicata, della loro missione". La Francia ha lanciato l'operazione militare in Mali lo scorso 11 gennaio per bloccare l'avanzata dei jihadisti che avevano preso il controllo di gran parte del nord del Paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata