Mali, islamisti lasciano Douentza: truppe francesi entrano in città

Douentza (Mali), 21 gen. (LaPresse/AP) - I militanti islamici si sono ritirati dalla città di Douentza, nel Mali centrale, ponendo fine a una dominazione che durava da quattro mesi. Lo rende noto un consigliere cittadino, Sali Maiga, precisando che le forze di Parigi e Bamako sono entrate in città intorno alle 11 locali, le 12 italiane. Sempre oggi è stato riconquistato dalla truppe locali e francesi un altro importante centro del Mali, Diabaly.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata