Mali, Hollande: Parigi farà di tutto per scoprire verità su ostaggio

Parigi (Francia), 22 apr. (LaPresse/AP) - La Francia "farà tutto il possibile per scoprire la verità e non lascerà questo crimine impunito". Così il presidente francese François Hollande dopo che i media hanno riportato la notizia della morte dell'ostaggio francese Gilberto Rodrigues Leal, rapito in Mali nel novembre del 2012 dal gruppo jihadista Mujao. "C'è ogni ragione per credere che Rodrigues Leal sia morto", ha fatto sapere l'ufficio di Hollande in una nota, aggiungendo che a causare il decesso sono state probabilmente le cattive condizioni di detenzione e che non si è trattato di un'esecuzione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata