Mali, Consiglio sicurezza Onu: Bene roadmap pace,colloqui da 17 agosto

New York (New York, Usa), 29 lug. (LaPresse/AP) - Il Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite accoglie con favore la roadmap per i negoziati tra il governo e i separatisti in Mali, seguita al cessate il fuoco firmato il 23 maggio, chiedendo a entrambi di impegnarsi nei colloqui di pace dal 17 agosto. I negoziati tra il governo di Bamako e i separatisti tuareg ad Algeri hanno l'obiettivo di riportare stabilità nel nord del Mali, caduto sotto il controllo degli estremisti legati ad al-Qaeda nel 2012. Un intervento guidato dalla Francia lo scorso anno ha inferto un duro colpo ai separatisti. Il Consiglio di sicurezza ha ribadito la sua forte preoccupazione per la fragile situazione della sicurezza nel nord, in una dichiarazione diffusa ieri. Vi ha invitato le parti a "rispettare immediatamente e pienamente il cessate il fuoco".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata