Mali, bombe in latte in polvere a Timbuctù: bambini danno allarme

Timbuctù (Mali), 11 feb. (LaPresse/AP) - Le forze armate maliane a Timbuctù hanno ricevuto oggi la segnalazione della presenza di granate, lasciate dai ribelli islamici in fuga, all'interno di una cassa di latte in polvere. La scatola, racconta il capitano Adama Diarrà, è stata trovata da bambini in un cimitero che gli estremisti hanno usato saltuariamente come base. "I piccoli hanno visto la scatola e tentato di aprire i sacchi di latte, ma hanno visto qualcosa di metallico uscire fuori. Fortunatamente sono stati abbastanza svegli da chiamare i genitori, che hanno dato l'allarme", ha spiegato Diarrà. "Continuiamo a trovare armi tutti i giorni, è la popolazione ad avvisarci ogni volta", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata