Mali, 25 soldati uccisi in attacchi jihadisti a due basi militari

Bamako (Mali), 1 ott. (AFP/LaPresse) - Almeno 25 soldati maliani sono stati uccisi e circa 60 sono dispersi in seguito agli attacchi che i jihadisti hanno lanciato a due basi militari nel centro del Paese. A riferirlo sono le fonti ufficiali del governo maliano. L'esercito ha anche subito pesanti perdite di equipaggiamento, ha detto il governo in una nota, aggiungendo che 15 jihadisti sono stati uccisi negli assalti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata