Macron sfida Salvini: “Sono il suo oppositore"
Il presidente francese Emmanuel Macron sfida Matteo Salvini e Viktor Orban sulla questione dei migranti. "Sono il loro oppositore principale. Non cederò niente ai nazionalisti e a coloro che difendono i discorsi di odio", ha dichiarato Macron. Pronta la replica del ministro dell'Interno Matteo Salvini. “Il principale avversario di Macron, sondaggi alla mano, è il popolo francese. Anziché dare lezioni agli altri governi spalanchi le proprie frontiere, a partire da quella di Ventimiglia. E la smetta di destabilizzare la Libia per interessi economici”, ha dichiarato Salvini.