LPN-Incontro tra inviati per il nucleare di Nord e Sud Corea a Pechino

Pechino (Cina), 21 set. (LaPresse/AP) - L'inviato per il nucleare della Corea del Sud Wi Sung-lac ha incontrato a Pechino il suo omologo nordcoreano, Ri Yong Ho, per discutere sul programma nucleare di Pyongyang. Entrambi hanno definito i colloqui costruttivi, senza però fornire dettagli. Wi ha annunciato che i contatti tra le due parti andranno avanti. Si tratta dell'ultimo di una serie di piccoli passi fatti nei mesi scorsi da Pyongyang e Seul. Due mesi fa Wi e Ri si erano incontrati a Bali, in Indonesia, per far ripartire i negoziati a sei, a cui partecipano anche Cina, Stati Uniti, Giappone e Russia.

I colloqui di oggi erano probabilmente incentrati sulle misure preliminari che la Corea del Nord dovrebbe adottare prima che i negoziati possano riprendere. Domani Wi incontrerà invece l'inviato per il nucleare cinese, Wu Dawei. La Corea del Nord si era ritirata dai negoziati sul nucleare dopo che le Nazioni unite l'avevano condannata per il lancio di un missile a lungo raggio ad aprile del 2009. Pyongyang sosteneva che si fosse trattato di un satellite. Successivamente, a maggio del 2009, il Nord ha effettuato un test nucleare sotterraneo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata