Londra, nuovo arresto legato ad attacco: fermato 19enne di Barking
Sale a così a sette il numero delle persone ancora in custodia della polizia in relazione all'attentato

Un giovane di 19 anni è stato arrestato in una quartiere a est di Londra in relazione all'attacco terroristico del 3 giugno in cui sono morte otto persone. Lo rende noto la polizia della capitale britannica spiegando che il giovane, di cui non è stata resa nota l'identità, è stato arrestato questa notte nel quartiere di Barking con l'accusa di essere sospettato di aver partecipato alla preparazione dell'attacco.

Inquirenti dell'unità anti-terroristica della polizia metropolitana di Londra hanno effettuato una perquisizione nel suo appartamento e in altre abitazioni del quartiere.

Sale a così a sette il numero delle persone ancora in custodia della polizia in relazione all'attentato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata