Lo Stato Islamico lancia offensiva contro Tikrit: l'esercito iracheno la respinge

Baghdad (Iraq), 6 set. (LaPresse/EFE) - L'esercito iracheno ha respinto oggi un'offensiva lanciata dallo Stato islamico contro Tikrit, capoluogo della provincia di Salahuddin, a nord di Baghdad. Lo riferisce a Efe una fonte di polizia. L'attacco, che è stato lanciato all'alba nella zona ovest della città, è giunto dopo ore di intensi combattimenti, in cui sono stati dispiegati elicotteri militari. Il bilancio, riferisce la fonte, è di sei jihadisti morti e sette membri delle forze governative feriti. Sempre stando alla fonte, i combattenti dell'Isis sono fuggiti in una zona desertica a ovest di Tikrit.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata