Libia, Usa restituiscono controllo petroliera a forze Tripoli

Tripoli (Libia), 22 mar. (LaPresse/AP) - I soldati americani hanno riconsegnato il controllo della petroliera Morning Glory, battente bandiera nordcoreana, alle forze libiche, mentre si trovavano in acque internazionali. Lo fa sapere un portavoce della Marina libica, Ayoub Abou el-Qassem. La petroliera si sta ora dirigendo verso il porto alla raffineria di Zawiya, a 40 chilometri a ovest di Tripoli. La scorsa settimana i Navy Seals presero il controllo della nave al largo di Cipro, sventando un tentativo delle milizie libiche di vendere il carico di greggio nonostante il divieto di Tripoli. Un portavoce del Pentagono ieri ha riferito che 34 marinai della USS Elrod sono saliti sulla nave, diventata uno dei simboli della estrema debolezza del governo libico, mentre nel Paese le milizie hanno preso sempre più potere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata